RESPONSABILITÀ

La responsabilità sanitaria in emergenza covid-19

Durante l’emergenza Covid-19, i professionisti sanitari si sono trovati a dover affrontare, non senza difficoltà, un periodo di grande stress. Questo clima di incertezza, favorito certamente da tutta una serie di fattori - primo tra tutti il fatto che nessuno avrebbe potuto prevedere l’arrivo della pandemia - ha evidenziato una serie di problematiche riguardanti l’intero Sistema Sanitario Nazionale, nonché la messa in discussione di tutta una serie di livelli di responsabilità che vanno ben oltre l’agire del singolo professionista. Il corso è pensato come un addendum al corso “Guida pratica alle responsabilità in ambito sanitario”.

I moduli del corso:

Modulo 1

Emergenza Covid-19: un’introduzione

  • Timeline: cos’è successo negli ospedali
  • Le altre pandemie: esempi “recenti” a confronto
  • Le carenze evidenziate dall’emergenza
  • I livelli di responsabilità

Modulo 2

Le istituzioni

  • Pluralità di voci e informazioni, discrasia (dpcm, dati di contagi, mascherine, misure di sicurezza)
  • I Media
  • Il ruolo dei social media
  • Comunicazione nelle strutture sanitarie

Modulo 3

L’organizzazione di SSN e strutture

  • Ridimensionamento di responsabilità e priorità
  • Digitalizzazione
  • Risk management
  • Il valore della precauzione

Modulo 4

I contenziosi

  • Professionisti sanitari alla sbarra: la situazione attuale
  • Il rapporto tra strutture sanitarie e compagnie assicurative
  • Contenziosi ed emergenza

Modulo 5

Ipotesi per il futuro

  • Rafforzare ciò che abbiamo già
  • Innovare ciò che non c’è
  • Prevenire

Contributori

Flaviano Antenucci

Risk manager, formatore della Scuola di Sanità di Regione Lombardia, e coordinatore e docente del Master in Hospital Risk Management del CINEAS presso il Politecnico di Milano. Esperto in Diritto assicurativo, Loss Adjustment e risk management in ambito sanitario-ospedaliero.

Gabriele Bertipaglia

Crisis manager,
Sec Newgate SpA.

Jean-Paule Castagno

Dottore di ricerca e avvocato esperto in Diritto penale, con interesse particolare nei settori del Diritto della Pubblica Amministrazione e del Diritto sanitario e farmaceutico.

Claudio Garbelli

Specialista igiene e medicina preventiva e valutatore sistemi qualità aziende sanitarie, con una lunga esperienza come Direttore Generale e Direttore sanitario.

Andrea Minarini

Direttore UOC Medicina legale AUSL di Bologna.

Luigi Pais Dei Mori

Infermiere Legale, Consulente Tecnico d’Ufficio e Perito in infermieristica, Docente, Presidente dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche della Provincia di Belluno, membro dell’albo degli Esperti in Responsabilità Professionale Infermieristica e componente del Comitato Centrale della FNOPI.

Fulvio Palmieri

Dottore di ricerca, fa consulenza per la Pubblica Amministrazione sullo sviluppo sostenibile e le tecnologie G.R.I.N.B. (Genetica, Robotica, Intelligenza artificiale, Nano e Biotecnologie) e insegna sui temi del linguaggio e delle scienze umane nelle Università di Trento, Milano e Siena.

Paolo Piras

Magistrato, sostituto procuratore presso la Procura della Repubblica di Sassari.